Svuotamento fosse biologiche

piombatura - Acque reflue

Il servizio di Svuotamento Fosse Biologiche è uno degli interventi più richiesti nel settore autospurgo di 100Mani srl. Una delle domande più frequenti riguarda il costo svuotamento fossa biologica: cercheremo di rispondere a tutte le domande in merito.

Contattaci gratuitamente per ottenere un preventivo personalizzato in base alle tue reali esigenze. Siamo operativi in tutta la provincia di Roma.

Cos’è una fossa biologica?

Per fossa biologica si intende una vasca posizionata all’interno del terreno nella quale vengono contenuti tutti i liquami di scarico delle unità immobiliari, come case, condomini, locali commerciali, ecc. Nei casi elencati qui sopra, ad esempio, si adotta una tipologia di fognatura definita Statica che fa defluire le acque nere delle toilette e le acque grigie dei lavandini in canalizzazioni pubbliche.

All’interno della fossa biologica i liquami organici solidi vengono decomposti dai batteri e si accumuleranno successivamente sul fondale, o in superficie sotto forma di schiuma. I liquidi, invece, verranno incanalati nel terreno circostante e dispersi sotto la superficie. L’importanza fondamentale delle fosse biologiche giace nel loro sistema di efflusso che permette di ricorrere all’intervento di svuotamento molto meno frequentemente rispetto a un pozzo nero. È tuttavia necessario effettuare lo svuotamento periodicamente, così da garantire il corretto funzionamento del sistema fognario.

Fossa biologica tradizionale vs fossa settica imhoff

La fossa biologica tradizionale è strutturata da due scomparti separati da un setto verticale (chiamata anche fossa biologica bicamerale); all’interno del primo avviene il processo di sedimentazione delle sostanze solide non solubili, mentre le sostanze liquide, più facilmente solubili, vengono sottoposti ad una fermentazione da parte dei batteri racchiusi all’interno dei liquami.

Dentro al secondo scomparto, giunge il liquido parzialmente lavorato nel primo, tramite un apposito canale nel setto verticale che permette alle due “cisterne” di comunicare. Qui avverrà un’ulteriore processo di decantazione del liquido per poi venire espulso tramite la condotta di efflusso che lo trasporterà fino alla sua destinazione finale, il terreno.

Fossa settica - schematico
Fossa biologica tradizionale
Fossa settica - drain
Fossa settica imhoff

La fossa settica Imhoff invece è costituita da non una ma bensì due vasche, una superiore e una inferiore. Nella superiore avviene la sedimentazione dei liquami ed in quella inferiore avviene il processo di “digestione anaerobica“, grazie a un condotto che le unisce.

Una volta superate entrambe le vasch,e si arriva al processo di efflusso, che allontanerà il liquido di scarto verso la sua destinazione finale, identica a quella delle fosse biologiche tradizionali. L’unico punto che distingue le due tipologie di fosse biologiche sta nella differenza di valore settico con il quale fuoriesce il liquame trattato; la fossa settica tipo Imhoff scarta i rifiuti organici con un basso valore settico.

Come funziona lo svuotamento fosse biologiche?

Il processo di spurgo delle fosse biologiche viene effettuato con il fine di rimuovere ogni traccia di schiume o di residui di altro genere che potrebbero rischiare di otturare i canali nei quali passa l’acqua depurata, ostacolando quindi la dispersione di essa. Dopo lo svuotamento si procede con un’operazione di risciacquo che pulirà a fondo la fossa biologica e, se necessario, la riparazione di eventuali danni.

Vedi anche  Pronto intervento autospurgo Roma

La prima cosa da fare è contattare una ditta specifica che incomincerà eliminando tutti i depositi solidi e procederà con l’accurata pulizia delle fosse biologiche.
È bene sapere che prima di eseguire l’intervento effettivo esiste la possibilità di fare una diagnosi completa grazie alle videoispezioni di tubature e condotti, così da conoscerne il reale stato. Una volta ottenuta un analisi integrale si potrà procedere con un intervento di tipo mirato, che ha come scopo finale quello di ottimizzare ed elevare l’efficienza dei sistemi di scarico.

Una fossa biologica costruita in maniera regolamentare, sottoposta a periodici controlli e caricata d’acqua entro i limiti stabiliti, può avere una durata che va dai 15 fino ai 40 anni. Rimane dunque in attività più a lungo se la sua realizzazione è stata compiuta in maniera ottimale e se gli interventi di manutenzione sono stati continui negli anni.

Frequenza svuotamento fosse biologiche

Ogni quanto è consigliabile ripulire ed effettuare controlli alla propria fossa biologica? La risposta è minimo una volta l’anno. Sembrerà troppo ma un controllo l’anno è la giusta frequenza di manutenzione che permetterà il corretto funzionamento del vostro impianto, così da evitare l’eccessivo accumulo di liquami e l’eventuale otturazione delle tubature.

Al fine di aumentare quanto più possibile la longevità della vostra fossa biologica, è consigliato non iniziare nessun tipo di coltura nei pressi di essa, poiché la frequente irrigazione può generare un sovraccarico all’interno del canale di dispersione dell’acqua e le radici potrebbero facilmente ostruire le fessure delle condotte di dispersione.

Attrezzature spurgo

Tutti i macchinari utilizzati per lo svuotamento delle fosse biologiche vengono definiti “autospurghi“: si tratta di camion modificati appositamente per questo genere di operazioni. Questi mezzi vengono equipaggiati di una cisterna (che raccoglie) e una pompa (che espelle), eliminando così tutti i materiali organici che bloccano le tubature.

Su questi camion speciali vengono montate anche le idropulitrici ad alta pressione che servono a rimuovere gli eventuali residui rimasti e pulire al meglio le vasche, una volta concluso il lavoro. Le cisterne di questi macchinari sono collaudate e autorizzate al trasporto di fanghiliquami e altre tipologie di materiali organici, anche tossici.

Svuotamento fosse biologiche costi

Non sai quanto costa lo svuotamento fossa biologica? La mossa più conveniente è quella di richiederci un preventivo!

Ogni fossa biologica è diversa e di conseguenza anche il tipo di problema che deve essere risolto; proprio per questa ragione non esistono listini con prezzo fissi per questo genere di interventi.

Vedi anche  Videoispezione fogne Roma

I costi saranno in base al tipo e alla durata dell’intervento; un altro fattore determinante per il prezzo è la distanza tra il luogo in cui avviene l’operazione ed il più vicino impianto di smaltimento, dove verranno trasportati i rifiuti organici rimossi dalle tubature.

Contattaci gratuitamente

Svuotamento fosse biologiche: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

I nostri servizi
Svuotamento Fosse Biologiche
Tipo di servizio
Svuotamento Fosse Biologiche
Azienda
100Mani srl,
Via di Baccanello, 116/A,Roma,RM-00123,
Telephone No. 06 94502944
Dove interveniamo
Roma e provincia
Descrizione
Svuotamento Fosse Biologiche: Cerchi un servizio autospurgo a Roma o provincia? Contatta 100mani srl per avere un preventivo completamente gratuito.

Contenuti

Chiama
Whatsapp