Tag: disinfestazione zanzara tigre roma

L’apporto che una ditta di disinfestazione professionale può dare in una lotta alla zanzara tigre è fondamentale. La disinfestazione zanzara tigre Roma è un intervento che ci sta molto a cuore: 100Mani srl è leader nel settore disinfestazioni. Principalmente le azioni da svolgere sono tre:

  • Mappatura e censimento dei focolai sul territorio e dei siti a rischio
  • Monitoraggio con ovitrappole e produzione di un bollettino di allerta
  • Trattamenti antilarvali

disinfestazione zanzare tigre roma

trattamenti antilarvali sono essenziali per trattare i focolai in cui non si può eliminare il ristagno d’acqua, come ad esempio i tombini e i pozzetti stradali, le caditoie, e le grondaie. I trattamenti con i prodotti larvicidi andrebbero ripetuti dopo ogni precipitazione atmosferica e se le precipitazioni non si  verificano per periodi prolungati andrebbero comunque ripetute periodicamente.

Alcuni principi larvicidi reperibili in commercio sono il Diflubenzuron, il Methoprene, il Pyriproxyfen eccetera. Utenti singoli e condomini in tutta la capitale sono fortemente incoraggiati a svolgere, da maggio a novembre, trattamenti antilarvali privati.

Contattaci per un preventivo gratuito per eseguire trattamenti antilarvali  contro la zanzara tigre nei tombini a Roma: siamo esperti nella disinfestazione zanzara tigre a Roma e in tutto il Lazio.

I nostri partner dell’azienda professionale e specializzata nella disinfestazione zanzare tigre Roma, da anni collabora con noi per soddisfare ogni esigenza del cliente, la ditta ricopre tutto il territorio d’Italia. Contatta subito i professionisti dell’impresa “Disinfestazioni Info”, per avere ulteriori informazioni sui servizi, il preventivo è gratuito.

Disinfestazione zanzara tigre Roma

La zanzara tigre (Aedes albopictus) è un insetto appartenente alla famiglia Culcidae originario del sud-est asiatico. Le prime segnalazioni di focolai larvali in Italia si sono avute nell’anno 1997, al tempo dei primi scambi commerciali con l’Oriente e all’anomalo e progressivo aumento di temperatura e umidità relativa.

Da allora, specialmente nei mesi da aprile a novembre, si è prestato notevole attenzione al suo sviluppo nonché alle ripercussioni sul piano sanitario nazionale. Dato che la zanzara tigre è molto aggressiva nei confronti dell’uomo e degli animali, con attività di puntura specialmente nelle ore diurne, vediamo come riconoscerla e come difenderci adeguatamente.

Disinfestazione zanzara tigre Roma: perché occupartene?

La presenza della zanzara tigre è legata direttamente allo sviluppo di malattie virali, quali la Chikungunya, la Dengue, la febbre gialla e l’encefalite tropicale.

Tempo fa il virus chiamato Chikungunya aveva colpito centinaia di migliaia di persone nelle zone tropicali dei Caraibi. Molti viaggiatori colpiti avevano portato con loro il virus una volta aver fatto ritorno in patria. Tra i maggiori sintomi: febbre alta, dolori articolari e muscolari, mal di testa acuti fino alla paralisi. Non pensiamo erroneamente che queste notizie non ci riguardino perché siamo geograficamente lontani.

Ricordiamo che nell’anno 2007 si manifestò in Emilia Romagna un focolaio endemico di febbre da virus Chikungunya, il primo caso autoctono in tutta Europa.

Inoltre non sminuiamo l’effetto che la puntura della zanzara tigre può avere. Gonfiori e irritazioni pruriginose nei casi più normali. In soggetti particolarmente sensibili, come i bambini o gli anziani, un numero elevato di punture può dar luogo a reazioni allergiche gravi. I danni provocati costituiscono un buon motivo per effettuare una disinfestazione di zanzara tigre nella Capitale.

Prevenire un’infestazione da zanzara tigre

Ai fini della tutela della salute pubblica ogni anno le istituzioni, come Roma Capitale, promuovono delle campagne di comunicazione per informare e sensibilizzare i cittadini sul corretto comportamento da adottare per contrastare l’infestazione di zanzare tigre. La strategia di lotta si concentra soprattutto sull’individuazione e distruzione di focolai larvali. Alcune raccomandazioni da seguire:

  • Non lasciare abbandonati contenitori di qualsiasi natura, colore, forma o dimensione negli spazi aperti – pubblici e privati – in cui si possa raccogliere acqua piovana
  • Controllare, pulire e chiudere ermeticamente con teli impermeabili o coperchi tutti i contenitori lasciati all’aperto
  • Svuotare e capovolgere ogni sottovaso, abbeveratoio per animali domestici, annaffiatoi e simili quando non vengono utilizzati
  • Introdurre in laghetti artificiali o fontane pesci che si cibano di larve, come i pesci rossi o le gambusie
  • Prosciugare le piscine inutilizzate e se queste sono coperte da teli svuotarli dopo ogni precipitazione
  • Non convogliare la condensa degli impianti di climatizzazione in recipienti aperti
  • Mantenere puliti ed efficienti grondaie e tombini
  • Trattare le acque nei tombini, griglie di scarico e pozzetti di raccolta con prodotti antilarvali, preferibilmente biologici, registrati e autorizzati dal Ministero della Salute ed erogati da imprese di disinfestazione
  • Chiudere tombini, griglie di scarico e pozzetti con reti antizanzare

Zanzara tigre disinfestazione: sai riconoscerla?

La zanzara tigre deve il suo nome al suo caratteristico manto striato. Ha un corpo nero a bande trasversali bianche sulle zampe e sull’addome; una striscia bianca più grande le solca il corpo. Le dimensioni totali della zanzara partono da un minimo di 2 mm e non superano gli 8 mm, gli esemplari maschi sono più piccoli del 20% rispetto alle femmine.

roma disinfestazione zanzare

Grazie alla sua versatilità e resistenza la zanzara tigre è riuscita a superare le barriere ambientali  più varie, infatti si adatta bene ai climi più disparati e depone le uova in una numerosa varietà di ecosistemi. Rispetto alla zanzara comune (Culex pipiens) la zanzara tigre ha abitudini di vita diverse, vediamole insieme.

I luoghi in cui la zanzara tigre depone le uova sono costituiti da qualunque luogo in cui si trova acqua, sia in modesta che in piccola quantità. Tombini, griglie di raccolta, barattoli, lattine, sottovasi, buste, piscine inutilizzate e grondaie sono il luogo ideale in cui la zanzara va a deporre le uova, generalmente nel periodo compreso tra fine ottobre e metà novembre.

Queste sopravvivono ad inverni rigidi e anche all’assenza di luce fino a maggio periodo in cui, fino ad ottobre, si schiudono dando vita alle larve. Le larve, che in presenza di temperature elevate al di sopra dei 25°C diventano esemplari adulti in pochi giorni, colonizzano le zone circostanti dando vita a focolai.

Il periodo in cui in Italia si sente maggiormente la presenza di zanzare tigre adulte in area urbana va da aprile a novembre. Acqua quindi insieme alla presenza di erba e sterpaglia costituisce l’habitat preferito da queste zanzare. Quindi questo è il periodo migliore per contattare una ditta di disinfestazione zanzara tigre a Roma 

Rimedi naturali per le disinfestazioni zanzare Roma

I rimedi naturali contro la zanzara tigre sono di origine vegetale e provengono da tre piante mediterranee e tropicali originarie del nord Africa. Si tratta della pianta del Coriandolo (Coriandrum Sativum), la Ruta d’Aleppo (Ruta chalepensis) e la Lamiacea Hyptis Suaveolens.

Da uno studio è stato dimostrato che gli oli essenziali ricavati da queste tre piante sono risultati più efficaci di qualunque spray sintetico antizanzare.

Se ci pensiamo fin dall’antichità le piante dall’odore intenso venivano usate per proteggersi da moschini e insetti pungenti. L’odore rilasciato nell’aria da sostanze sgradite agli insetti li allontana istintivamente svolgendo una funzione repellente naturale, senza l’ausilio di prodotti chimici.

Tra le piante più note per il loro potere repellente nei confronti delle zanzare troviamo anche i gerani odorosi, la citronella e lavanda.  È risultato utile come antizanzare naturale anche l’estratto di bergamotto, l’olio essenziale di eucalipto e il decotto di menta e basilico.

Contattaci gratuitamente

Disinfestazione zanzara tigre Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp