Tag: elettrodomestici cucina consigli

Pulizie domestiche consigli: pulire gli elettrodomestici

Pulizie domestiche: consigli? Sei nel posto giusto: qui scoprirai tantissimi pratici consigli per la pulizia degli elettrodomestici, strumenti fondamentali per la nostra quotidianità. Mantenerli sempre puliti è un ottimo metodo per evitare le incrostazioni, l’accumulo di calcare o che le pareti si ingrassino (specialmente del forno) contaminando i nostri cibi.

Non sempre abbiamo bisogno di prodotti chimici per le nostre pulizie: ecco una guida per la pulizia degli elettrodomestici che rispetti l’ambiente e che ci faccia risparmiare sull’acquisto di prodotti specifici, spesso troppo aggressivi.

Pulizia frigorifero e freezer: consigli utili

Il frigorifero e il freezer sono tra gli elettrodomestici che utilizziamo più spesso: è fondamentale mantenerli puliti per la salute della nostra famiglia e per il loro corretto funzionamento.

Un consiglio utile è quello di cambiare spesso le guarnizioni e detergerle: è indispensabile per evitare la formazione di muffe e cattivi odori.

Pulizia frigorifero:

Un trucchetto: effettuare la pulizia del frigo con aceto per sgrassare e rimuovere tutti i cattivi odori!

Pulizia freezer:

Frigorifero - Pulizia

Pulire gli elettrodomestici della cucina

Pulizia della lavatrice

I nemici principali della nostra lavatrice sono il calcare e le muffe: vediamo come combatterli.

Partiamo dall’esterno e dall’oblò:

Innanzitutto dobbiamo creare una miscela con sapone di Marsiglia liquido, acqua, aceto bianco, olio essenziale di limone e bicarbonato

Pulizia del filtro:

Rimuovere almeno una volta l’anno e pulire i filtri dei tubi di ingresso e di scarico dell’acqua.

Pulizia delle guarnizioni:

Pulire le guarnizioni e tutte le parti in gomma della lavatrice con acqua calda e detersivo liquido, aggiungere dell’aceto se nell’acqua c’è il calcare (nella maggior parte dei casi). Non trascurare le vaschette di detersivo e ammorbidente per evitare l’accumulo di muffe.

Pulizia - Lavatrice

Pulizia del cestello:

Versare un bicchiere di aceto nel cestello e uno nella vaschetta di detersivo e ammorbidente e avviare un ciclo di lavaggio a vuoto. Questa tecnica eliminerà il calcare e i cattivi odori, oltre a svolgere una efficace azione di prevenzione per la formazione della muffa.

Contattaci per maggiori informazioni

Chiama
Whatsapp