Tag: progettazione impianto irrigazione giardino

Avere un meraviglioso giardino e non curarlo è inutile: l’acqua è la sua prima fonte di nutrimento. Chi è incaricato di occuparsi del mantenimento di un prato dovrà necessariamente pensare a come innaffiarlo. Tuttavia quest’operazione è complicata dall’ampiezza delle aree da gestire e dalla mancanza di tempo.

100Mani srl da anni si occupa di servizi di giardinaggio in tutta la provincia di Roma: scopri tutti i nostri servizi contattandoci gratuitamente.

Irrigazione Roma: progettiamo impianti efficienti

Suggeriamo una soluzione su misura per tutti: la progettazione di impianti d’irrigazione Roma in giardini privati e condominiali. Noi di 100Mani srl offriamo una soluzione per i vostri giardini. Ciò che conta è la grandezza: di quanti metri quadri dovete occuparvi? Noi saremo lieti di spiegarvi l’operatività nella progettazione e installazione.

Impianti di irrigazione Roma: il fuoriterra

irrigazione giardino Progettare un impianto d’irrigazione fuoriterra è uno dei sistemi più utilizzati. Sia per la semplicità del meccanismo, sia per la versatilità: è idoneo per il prato e per specifiche piante. La nostra azienda ha a disposizione delle soluzioni che possono rendere ancora più pratico e utile l’impianto in questione. Come funziona?

L’acqua viene trasportata attraverso un tubo flessibile con un diametro di diverse proporzioni, di solito è di una dimensione proporzionale alla distanza da coprire e all’acqua stimata. Nei giardini di medie dimensioni, privati o condominiali, è sufficiente un tubo di 14 mm. Diametri più grandi servono qualora la superficie da annaffiare sia ampia e con una bassa pressione del rubinetto. Vediamo i diversi tipi di irrigatore fuoriterra:

  • Irrigatore oscillante

Gli irrigatori oscillanti sono utili per la copertura di superfici rettangolari ove sia prevista l’innaffiatura di specifiche aree. Le zone da irrigare possono essere selezionate di volta in volta mediante apposito selettore. L’effetto che si ha sul prato è molto simile a quello di una pioggia: il braccio, oscillando, spruzza delicatamente l’acqua verso l’alto, la quale precipita dolcemente sul giardino. Si può perfezionare con un optional che consiste nell’automatizzazione, così è possibile programmare un’innaffiatura costante e nell’orario predefinito. Non sarà più necessaria la presenza in casa per irrigare il giardino.

  • Irrigatore a battente

L’irrigatore a battente è indicato per chi deve gestire spazi vasti e aree verdi estese su più punti. Garantisce, infatti, un getto d’acqua molto lungo e può persino essere montato su puntali, treppiedi o altri accessori da giardino. I nostri irrigatori a battente sono dotati di martelletti in grado di rompere il flusso (getto) d’acqua, consentendo una distribuzione uniforme. La ghiera, invece, aiuta a selezionare le aree da sottoporre a precisa irrigazione. Questa tipologia è molto utile anche in caso di campi agricoli da coltivare: una scelta di questo tipo avrà anche dei risvolti di tipo professionale in caso di aziende agricole.

  • Irrigatore rotante e statico

Collegare un irrigatore al tubo è un sistema ideale per annaffiare il giardino. In uno di normali dimensioni, magari privato, può essere sufficiente l’irrigatore statico. Presenta più ugelli, o anche uno solo, e l’acqua fuoriesce da questi fori con un getto naturale. La resa è ottimale soprattutto per le consuete pressioni domestiche. Quelli a braccia rotanti hanno sempre degli ugelli però sono orientabili e consentono di regolare sia la pressione dell’acqua, sia l’ampiezza della superficie da innaffiare. La sua utilità quindi dipende dall’ampiezza dell’area e dalla pressione dell’acqua.

Progettazione impianto irrigazione fuoriterra

centraline irrigazione 100 Mani è sempre attenta a fornire un servizio efficiente a 360°, per questo motivo vogliamo illustrarvi alcuni piccoli trucchi da non sottovalutare se optate per quest’impianto. Come accennato sopra, l’irrigazione fuoriterra è idonea sia per i giardini condominiali sia per quelli privati, ciò che bisogna valutare è la superficie netta. In ogni caso vi sono degli accessori e accortezze che vi torneranno utili per il buon funzionamento dell’impianto stesso:

  • I tubi da giardino devono essere di dimensione idonea all’impianto e al sistema che devono supportare
  • Prese e raccordi sono di enorme importanza: proprio per il collegamento dell’acqua servirà un raccordo con il tubo e una presa per il rubinetto
  • Gli avvolgitubo sono necessari per garantire il mantenimento dei tubi in condizioni ottimali e più a lungo; altrimenti possono andare incontro a deterioramento precoce
  • Bisogna sempre avere a disposizione lance e pistole per le piccole operazioni d’irrigazione manuale (extra-impianto): esistono lance a pistola e lance a doccia, e sono tutte regolabili nel getto

Progettare un impianto di irrigazione: il metodo a goccia

L’irrigazione a goccia è, in realtà, suggerita per la cura di orti e piante. Non è raro però che particolari giardini privati, ma soprattutto condominiali, presentino una quantità di piante o aiuole da curare. In questi casi potrebbe essere consono l’impianto a goccia.

Noi di 100 Mani lo progettiamo in modo semplice e sartoriale in base alle dimensioni del prato da curare. Una volta stabilito il cosiddetto punto base collochiamo la centralina programmata per l’irrigazione che stabilisce l’irrigazione giornaliera. L’acqua riceve l’impulso dalla centralina e si diffonde attraverso i gocciolatori con flussi regolari e costanti. Se nel giardino vi sono piante e fiori particolari, si può regolare la dovuta quantità d’acqua occorrente.

Realizzazione impianti di irrigazione per il giardino: i microirrigatori a goccia

A meno che non si stia parlando di piante in vaso o di un orto, se il sistema è previsto per i giardini, è fondamentale scegliere il corretto microirrigatore. In un normale giardino ove siano presenti arbusti di medie dimensioni, piante e fiori, è possibile installare microirrigatori da 90 fino a 360 gradi. Meglio utilizzare quelli a striscia, se le superfici del giardino sono lunghe e piuttosto strette, accade spesso nelle aree verdi condominiali.

I micronebulizzatori offrono un delicatissimo getto d’acqua, ideale in prati con fiori particolari. Noi di 100 Mani suggeriamo sempre un microirrigatore rotante a 360° per i grandi giardini con aiuole, privati e non.

Vantaggi e suggerimenti per l’impianto a goccia

Il vantaggio primario è certamente quello relativo al risparmio di acqua e tempo. Un bel connubio se pensiamo al fatto che quest’impianto vi farà risparmiare moltissimo tempo nella gestione stessa e moltissima acqua nel pieno rispetto della natura.

impianto irrigazione È un problema sia la troppa irrigazione, sia la scarsa irrigazione: l’impianto a goccia risolve il problema e 100 Mani non può che aiutarvi a farlo nel migliore dei modi.

Contattaci per l’irrigazione del giardino: 100Mani è in grado di fornirti le tabelle indicative che vi aiuteranno a rispettare le modalità e le quantità di gocciolamento in base alle piante presenti nel giardino, al clima nella vostra zona e al tipo di terreno, se argilloso o più sabbioso. I nebulizzatori da giardino, poi, sono un validissimo aiuto per avere un prato sempre verde e sano.

Prima dell’inverno è importante prendersi cura dell’impianto togliendo la batteria, scollegando il programmatore dall’apposito rubinetto e riponendo il tutto in luoghi riparati. Prima del riutilizzo (in primavera), è sempre meglio lavare delicatamente gli sgocciolatori per ottenere da loro la massima efficienza.

Irrigazione Roma: perché scegliere 100 Mani

Per progettare e installare un impianto di irrigazione è necessario contattare dei professionisti esperti nel settore, prima di tutto perché bisogna tracciare dei solchi, preparare il terreno e studiare per bene la disposizione. Inoltre è importante che chi si occuperà di questo progetto conosca alla perfezione le tecniche più all’avanguardia e i migliori impianti sul mercato. Scopri di più su tutti i servizi che possiamo dedicarti.

Contattaci gratuitamente

Irrigazione Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp