Tag: repellenti naturali per formiche

L’invasione delle formiche è piuttosto ricorrente in estate, specialmente se abitiamo in campagna o, comunque, abbiamo un giardino. Ma come possiamo ottenere un rimedio antiformiche naturale senza ricorrere a veleni e pesticiti? Ecco una lista di rimedi naturali pensati appositamente per questa eventualità.

Come eliminare le formiche in modo naturale?

Spargere bucce di cetrioli sul pavimento o accanto ai loro punti d’accesso è una strategia molto efficace in quanto le formiche provano avversione verso questo ortaggio.

Le formiche sono particolarmente sensibili all’odore dell’aceto: un’ottima strategia è quella di spruzzare accanto a porte e finestre una soluzione di aceto e gocce di olio essenziale di eucaliptoIn alternativa si può lavare il pavimento con un prodotto fai da te: acqua, aceto e olio essenziale di limone.

Si può creare una barriera accanto ai punti di accesso delle formiche cospargendo chicchi di caffè, cannella e un laccio immerso nel succo di limone.

L’odore pungente delle spezie allontana le formiche: in particolare, si possono spargere peperoncino in polvere, chiodi di garofano e paprika piccante.

Un’ottima strategia è quella di riporre sui ripiani della dispensa delle foglie di alloro: in questo modo non si avvicineranno al cibo.

L’origano essiccato è un potente deterrente per le formiche: è importante cospargerlo sulle zone particolarmente interessate dall’infestazione. È fondamentale, però, cambiarlo spesso.

Porre delle bustine di tè alla menta nelle zone di maggior interesse delle formiche è un ottimo metodo ma anche delle foglie di menta essiccate e sbriciolate possono avere un’ottima efficacia.

È fortemente consigliato spargere sui bordi delle finestre e accanto alle porte del sale. In particolare possiamo applicarlo accanto al formicaio.

Metodi naturali contro le formiche: efficacia

I rimedi naturali contro le formiche in casa sono sempre più richiesti: si cerca sempre di più di rispettare l’ambiente e non utilizzare prodotti chimici che possono danneggiare la nostra famiglia e i nostri animali domestici.

Il segreto è quello di intervenire il prima possibile, appena si avvistano i primi esemplari. Un altro consiglio è di tenere il più possibile sigillati gli alimenti in dispensa per evitare di attirarle involontariamente.

I rimedi contro le formiche in cucina, infatti, sono i più richiesti poiché le riserve di cibo sono un bersaglio fin troppo facile per questi insetti.

Anche le formiche in bagno possono diventare un incubo. A questo proposito ci viene incontro un prodotto che tutti abbiamo sicuramente in casa: il borotalco. Usare il borotalco contro le formiche è facilissimo: si applica sulle zone di ingresso, sui battiscopa di passaggio e accanto a porte e finestre e in men che non si dica le formiche si allontaneranno spontaneamente.

 

Contattaci per maggiori informazioni

Chiama
Whatsapp