Tag: risanamento tubi di scarico

riparazione tubi acqua senza rompere I servizi di sostituzione e riparazione tubi acqua senza rompere, tramite l’innovativa tecnica del Relining, sono alcune delle operazioni più richieste negli ultimi tempi. 100Mani srl, grazie al suo team di professionisti esperti, offre il metodo meno invasivo e maggiormente efficace per  riparazioni tubi acqua senza rompere, senza la necessità di rompere muri e pavimentazioni. Chiedi il nostro servizio di Risanamento condotte Roma!

Per l’intervento di Riparazione perdite d’acqua a Roma affidati alle mani esperte dei nostri professionisti e non dovrai più occuparti di disostruzioni per molti anni. Il preventivo e il sopralluogo sono gratuiti: scopri tutti i nostri servizi idraulici.

In cosa consiste l’intervento di riparazione tubazioni dall’interno?

I servizi di sostituzione e  riparazione tubi acqua senza rompere, tramite l’innovativa tecnica del Relining, sono alcune delle operazioni più richieste negli ultimi tempi. Una volta rotta una tubatura va inevitabilmente sostituita o fatta riparare, ma spesso queste operazioni preoccupano molto i diretti interessati, poiché i costi sono elevati e gli interventi particolarmente invasivi.

Con 100 Mani non è più così: ci occupiamo di riparare e sostituire tubature di ogni genere con tecniche discrete, a prezzi adeguati e per ogni tipologia di stabile, come appartamenti, case, condomini e locali commerciali.

La prima fase dell’intervento consiste nel monitoraggio integrale della situazione in quel momento. Questa verifica viene effettuata tramite apposite telecamere che permettono di supervisionare al meglio l’interno delle tubature, così da conoscerne l’effettivo stato.

Cos’è la tecnica del Relining?

Quali sono i passaggi principali di un intervento di  riparazione tubi di scarico senza rompere? Vediamoli insieme:

  • Risanamento tubature Pulizia e rimozione di eventuali depositi organici dal condotto difettoso
  • Misurazione del volume effettivo del danno
  • Chiusura di ogni valvola di afflusso
  • Rimozione della rubinetteria e dei raccordi dalle estremità della tubazione in questione
  • Rimozione di ogni filtro, contatore e utilizzatore
  • Chiusura ermetica degli sbocchi di utilizzo del tubo
  • Pulizia accurata delle pareti e del fondo
  • Posizionamento del tubo sul quale operare sotto pressione
  • Inserimento dell’apposita pompa per l’applicazione della resina riparatrice (Relining)
  • Rispetto dei tempi di azione e di asciugatura
  • Secondo controllo finale tramite videoispezione

La riparazioni dei tubi dell’acqua senza rompere

Risanamento tubi acqua

Gli interventi di risanamento tubazioni tradizionali sono ormai obsoleti e con il tempo sono stati sostituiti dal Relining, ossia uno dei sistemi di riparazione di canalizzazioni deteriorate più efficaci esistenti. Questa tecnica permette di ridurre, e spesso di evitare, qualsiasi opera muraria: 100Mani srl è leader nella riparazione tubazioni senza scavo. L’operazione di  riparazioni tubi acqua senza rompere consiste nell’introdurre direttamente dall’interno del tubo deteriorato una speciale guaina che, aderendo alla condotta fallata, crea uno strato solido e impermeabile, con un lieve spessore che varia tra i 2 mm e i 12 mm.

Il materiale della guaina utilizzata negli interventi di Relining viene confezionato con dei fogli di feltro poliestere, spesso rinforzati con fibre di materiali come vetro, carbonio eccetera. La superficie esterna di questo feltro è interamente ricoperta da una pellicola di materiale plastico; questo materiale viene utilizzato al fine di giungere a uno stato di sottovuoto, strettamente necessario per il processo di impregnazione del feltro con la resina. Durante la fase di posa è obbligatorio evitare ogni tipo di contatto della resina con acqua o vapore.

Per conoscere la tecnica del relining per le tubazioni contatta i nostri operatori specializzati

Relining Roma: quali tecniche utilizziamo

La tecnica del Relining può essere eseguita in due modi diversi:

  • Risanamento totale
  • Risanamento puntuale

Si opta per il risanamento totale, anche conosciuto con il nome di Relining continuo, quando i tubi in questione sono deteriorati e corrosi in più punti, e sono caratterizzati dunque da perdite estese. Questo metodo prevede l’inserimento di un rivestimento a forma di cilindro (inliner) dentro al tubo rovinato, che copre tutta la sua lunghezza.

Tecnica Inliner: tipi di tubazioni supportate

  • Risanamento tubi dell’acqua potabile

Se il problema consiste in una perdita di acqua sanitaria (non superiore a 20 litri al giorno) è possibile intervenire tramite l’applicazione di resine in microfibre certificate, specifiche per tubature di acqua potabile. La resina aderisce e risana le spaccature su materiali come ferro zincato, rame, acciaio, materiali sintetici e plastica.

Riparazione tubature Roma

Se la perdita dovesse essere su una tubatura di impianto riscaldamento, viene utilizzata un’apposita resina, molto più resistente di quella descritta sopra, che riesce a reggere fino a 2.500 litri al giorno.

  • Risanamento tubi di scarico

Quando è un tubo di scarico a essere deteriorato verrà usata un’altra tipologia di resina, resistente a liquami e rifiuti organici, applicata però nella stessa maniera delle precedenti. L’operazione senza demolizione viene supportata da tutte le tipologie di resina descritte.

Contattaci gratuitamente

Riparazione tubazioni dall’interno: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali di riparazione tubi scarico senza rompere: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp