Tag: trattamento pavimenti cotto roma

Trattamenti Cotto Roma

I trattamenti cotto Roma sono tra i  servizi del quale la squadra di esperti targata 100Mani srl si occupa.
Le pavimentazioni, sia esterne che interne, possono essere particolarmente delicate e se trattate con prodotti sbagliati possono danneggiarsi irrimediabilmente.
Ecco per quale motivo è consigliato affidarsi ad un team di professionisti del settore!

I pavimenti in cotto sono ampiamente apprezzati per la loro bellezza rustica e l’aspetto caldo e accogliente che apportano agli ambienti. Tuttavia, per mantenere la loro lucentezza e resistenza nel tempo, è fondamentale fornire loro un adeguato trattamento. In questo articolo, esploreremo i metodi e i consigli essenziali per il trattamento dei pavimenti in cotto, in modo da garantire una bellezza duratura e una protezione efficace. Il cotto è un materiale particolarmente poroso, e di conseguenza molto facile da macchiare. I prodotti che mettono più a rischio questo genere di superfici sono l’olio, liquidi generici e il grasso, in grado di alterare irrimediabilmente il colore dei mattoni.

  1. Pulizia accurata: Prima di iniziare qualsiasi trattamento, è essenziale pulire accuratamente i pavimenti in cotto. Rimuovere polvere, sporco e macchie con una spazzola morbida o un aspirapolvere. Evitare l’uso di detergenti aggressivi che potrebbero danneggiare la superficie del cotto. Utilizzare invece un detergente specifico per cotto diluito in acqua calda e pulire delicatamente con un mop o un panno.
  2. Rimozione delle macchie: Le macchie sul cotto possono essere un problema comune. Per rimuoverle, è possibile utilizzare dei prodotti specifici per la pulizia delle macchie, come ad esempio quelli a base di solventi o olii naturali. È importante agire tempestivamente per evitare che le macchie si fissino sulla superficie. Se necessario, è possibile ricorrere all’uso di una spazzola morbida per aiutare nella rimozione delle macchie più ostinate.
  3. Trattamento protettivo: Dopo la pulizia accurata e la rimozione delle macchie, è consigliabile applicare un trattamento protettivo per preservare la bellezza del pavimento in cotto nel tempo. Esistono diverse opzioni disponibili, come ad esempio l’applicazione di un sigillante o di una cera protettiva. Entrambi i prodotti creano uno strato protettivo sulla superficie del cotto, impedendo l’assorbimento di liquidi e proteggendo il pavimento dalle macchie e dall’usura.
  4. Manutenzione regolare: La manutenzione regolare è fondamentale per preservare l’aspetto e la durata del trattamento dei pavimenti in cotto. È consigliabile pulire il pavimento con un mop umido e un detergente specifico per cotto almeno una volta alla settimana. Evitare l’uso di spazzole dure o abrasivi che potrebbero graffiare la superficie. Inoltre, prestare attenzione a non lasciare liquidi o sostanze chimiche corrosive sulla superficie del cotto per un periodo prolungato.
  5. Rinnovo periodico: Nonostante il trattamento protettivo, nel tempo il pavimento in cotto potrebbe richiedere un rinnovo per ripristinare la sua lucentezza originale. Questo può essere fatto tramite un processo di lucidatura o l’applicazione di uno strato di cera. È consigliabile consultare un professionista specializzato nel trattamento dei pavimenti in cotto per ottenere i migliori risultati.

Trattamento pavimento in cotto

Pavimento in cotto Roma: trattamento antimacchia

La tecnica del trattamento antimacchia dunque è necessaria e molto frequente, poiché l’utilizzo giornaliero di determinati prodotti (soprattutto nelle cucine) è inevitabile, così come la comparsa di macchie.

Esistono soluzioni chimiche per questo problema che, oltre all’eliminazione delle macchie, si occupano anche della lucidatura e della protezione delle superfici.

Sul mercato è disponibile un’infinità di gel e spray antimacchia, che portano però alla risoluzione del problema solamente se adoperati nella corretta modalità.
Sarà quindi più conveniente affidarsi a una ditta esperta piuttosto che tentare il fai da te.

Trattamenti Cotto Roma fatto a mano

Oltre alla rimozione delle macchie esistono anche trattamenti volti alla prevenzione e protezione duratura delle pavimentazioni in cotto; quando si parla di trattamento cotto base infatti, si intende il processo di idro-oleorepellenza che renderà le superfici “impermeabili”, rimuovendo così la caratteristica assorbente prerogativa del cotto.

In questo modo il pavimento sarà più resistente nel tempo. Se il pavimento in cotto è stato appena posato andrà prima trattato con acido tamponato per rimuovere ogni tipo di impurità; una volta pulito accuratamente si potrà procedere con l’applicazione dei prodotti idro e oleo-repellenti.

Questi prodotti possono essere sia a base di acqua che a base solvente, si tratta di prodotti in grado di generare un reticolo chimico sulla superficie di cotto che avranno un’azione di repulsione per ogni liquido, evitando così la penetrazione di questi.

Trattamento pavimenti cotto Roma

Il trattamento pavimento in cotto esterno si conclude con la sola applicazione dei prodotti idro e oleo-repellenti; quando invece ad essere trattato è una pavimentazione in cotto interna si aggiungerà uno strato di cera base (o in sostituzione uno di cera in pasta d’api) e successivamente la cera finale ad effetto lucido, opaco o satinato, in base alla scelta del cliente.
La durata intera dell’intervento è di meno di una settimana, 5 giorni circa, tempo ideale per dare modo ad ogni singolo prodotto di agire al meglio sul cotto.

Lucidatura cotto

Se il vostro pavimento in cotto non è più lucido e brillante come un tempo e non riuscite a ravvivarlo con la semplice pulizia: la soluzione è la lucidatura!
Con il passare del tempo, le pavimentazioni in cotto si usurano e perdono inevitabilmente lucentezza, ma non si tratta di un problema irrimediabile; infatti, basterà una passata periodica dell’apposita cera e il vostro pavimento in cotto tornerà come nuovo!
La nostra ditta utilizza le lucidatrici migliori, più sicure ed efficaci per questa tipologia di interventi.

I passaggi sono semplici:

  • Pulizia iniziale
  • Eliminazione di eventuali residui
  • Applicazione di un anti-salnitro
  • Utilizzo della lucidatrice

Lucidare pavimenti con macchinario

Quando è necessario il trattamento pavimento in cotto esterno?

La protezione delle pavimentazioni in cotto è, come abbiamo già detto necessaria, ma esistono casi in cui l’invecchiamento naturale del cotto è la soluzione migliore e più economica, senza dover utilizzare nessun genere di prodotti.
Infatti, se dovesse trattarsi di un marciapiede molto praticato e distante dalla vostra abitazione, ogni tipo di intervento protettivo sarà vano e anche superfluo.

La squadra di 100mani consiglia di puntare al mantenimento e alla protezione di pavimentazioni come:

  • Marciapiedi in mattonato privati
  • Patio
  • Verande
  • Zone a bordo piscina

Trattamenti cotto Roma prezzi

Ogni ditta che opera nel settore ha dei listini prezzo differenti; il costo dell’operazione viene basato in proporzione ai mq della superficie da trattare. Contattaci per avere un preventivo gratuito e per un servizio efficace e conveniente!

Contattaci gratuitamente

Trattamento cotto Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp