Tag: impianti elettrici condominiali roma

Elettricista - elettricità

Mettere a norma l’impianto elettrico è fondamentale per la tua sicurezza, per quella della tua famiglia o di chi lavora per te. 100Mani srl ha uno staff di elettricisti specializzati: contattaci gratuitamente per il servizio di messa a norma impianti elettrici a Roma e provincia in grado di occuparsi di questo servizio rispettando le leggi vigenti in merito per:

Messa a norma impianto elettrico: perché è importante

Avere l’elettricità in casa, in ufficio e in altri ambienti ha senz’altro migliorato la qualità della vita. Tuttavia un impianto elettrico non a norma, troppo vecchio e non adeguato alle recenti normative può rappresentare un grosso pericolo sotto tre aspetti:

Normativa impianti elettrici: messa a norma

Nel corso degli anni il la normativa degli impianti elettrici è stata aggiornata diverse volte. Attualmente si fa riferimento a queste due leggi:

In sostanza, la legge prevede non solo che sia necessaria la messa a norma dell’impianto elettrico ma anche che sia eseguita esclusivamente da elettricisti certificati. Al termine dell’intervento, l’elettricista deve redigere una Dichiarazione di Conformitàdell’impianto e la deve depositare presso lo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune.

Tutto questo va fatto entro 30 giorni dal termine dei lavori. Questo vale sia per l’installazione di nuovi impianti sia per il rifacimento di vecchi impianti elettrici.

Gli elettricisti di 100 Mani sono ovviamente tutti abilitati al rilascio della Dichiarazione di Conformità. Puoi contattarci con la certezza di trovare personale qualificato.

Gli elementi per mettere a norma un impianto elettrico

Serve a controllare le correnti di dispersione che sono la conseguenza di un guasto nell’isolamento dell’impianto, dell’elettrodomestico o di un cavo di tensione con il quale entriamo in contatto. Per fare un esempio, se uno dei tuoi elettrodomestici per qualche motivo ha un guasto elettrico, nel momento in cui lo attacchi alla presa scatta il salvavita, che interrompe la tensione all’impianto. In questo modo non rischi la folgorazione. Solitamente il Salvavita viene associato a un interruttore magnetotermico.

Serve a interrompere la corrente elettrica in caso di sovracorrente. Praticamente quando la corrente che fluisce nell’impianto diventa superiore a quella che il tipo di impianto può sostenere o sopportare si verificano dei problemi che possono diventare anche molto seri. Vediamo quelli più diffusi:

Non rischiare di arrivare a questo punto: contatta subito degli elettricisti esperti e non avrai problemi.

La messa a terra è un nodo equi potenziale al quale sono connesse tutte le prese degli elettrodomestici di casa o delle attività commerciali, nonché infrastrutture metalliche collegate a loro volta con uno o più dispersori infilati nel terreno.

L’impianto elettrico deve avere un punto di dispersione delle masse elettriche, e questa dispersione deve avvenire  in modo assolutamente privo di pericoli per le persone e per gli animali. La messa a terra serve proprio a questo scopo e permette alla corrente di disperdersi nel terreno. In questo modo si è protetti nel caso in cui un elettrodomestico difettoso o con problemi diventi un pericolo, provocando scosse o folgorazioni a chi lo usa.

Contattaci gratuitamente

Messa a norma impianti elettrici Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp