Tag: semenze biologiche

Semina cereali

caso - Orzo

Se possiedi appezzamenti di terra alle porte di Roma e vuoi intraprendere la strada della semina dei cereali ti conviene affidarti a un’azienda specializzata che abbia mezzi ed esperienza per farlo.

I cereali fanno parte del patrimonio di conoscenze colturali della nostra terra da sempre: avena, miglio, riso, orzo e soprattutto grano sono le specie più coltivate, le cui proprietà nutrienti sono conosciute e apprezzate da sempre.

100Mani srl è azienda leader nelle Lavorazioni agricole: puoi rivolgerti a noi per qualsiasi tipo di servizio in campo agricolo: riceverai un servizio professionale a prezzi concorrenziali.

Semenze biologiche

Pasta, pane e derivati fanno parte della nostra alimentazione e sono il fiore all’occhiello delle nostre tavole, dotati di proprietà organolettiche che caratterizzano la dieta mediterranea per ricchezza di amido e scarso contenuto lipidico. La coltivazione dei cereali, dalla semina al raccolto, non necessita di particolari condizioni climatiche e può essere effettuata anche su piccoli appezzamenti.

I cereali sono piante annuali a ciclo di vita breve. Vengono seminate stagionalmente, tramite la seminatrice; il seme poi germoglia dopo un numero variabile di settimane, e segue un periodo di accrescimento che porta alla fioritura e alla maturazione della spiga; segue la raccolta per falciatura con la conseguente immissione nel mercato tramite le apposite strutture commerciali: piazzale, silos, mulino.

Alcune specie di cereali, come orzo e segale, sopportano meglio i climi freddi e possono essere coltivati in zone montuose o in località più esposte alle escursioni termiche, mentre altri cereali come segale, il frumento, l’avena e il farro sono i cereali dal clima caldo, e prediligono un clima più mite.

agricoltura - Ritaglia

Se il riso per arrivare a maturazione necessita di campi opportunamente allagati e il sorgo riesce a crescere e adattarsi ai climi più aridi, quasi tutti gli altri cereali non hanno particolari esigenze e si adattano in media ai climi temperati. Le varietà invernali vengono seminate in autunno e, dopo la quiescenza dei mesi più freddi, riprendono a vegetare in primavera concludendo la maturazione intorno a giugno-luglio, periodo in cui vengono raccolti.

Esistono varietà che vengono piantate nel periodo caldo e richiedono maggiori apporti idrici; sono meno produttive delle specie autunnali e, a causa della quantità di irrigazione di cui necessitano, vanno incontro a maggiori spese di produzione. Il fattore che però induce alla scelta del tipo di cultivar è sempre quello pedoclimatico. Fattori come il tipo di terreno, tessitura e qualità sono fondamentali.

Semina grano Roma: per le tue coltivazioni puoi rivolgerti a 100 Mani, azienda leader nel settore, che conosce e applica tutte le tecniche di semina più all’avanguardia. Il personale è altamente specializzato e svolge ogni mansione con professionalità e in tutta sicurezza.

Seminare il grano a Roma

La semina del grano, e dei cereali in genere, è una delle attività più antiche. In una città come Roma, dove il verde è particolarmente diffuso, seminare il grano può diventare un’attività estremamente redditizia. Chiedi informazioni e contattaci per un preventivo gratuito: lascia lavorare una ditta specializzata e non avrai brutte sorprese.

Contattaci gratuitamente

Semina cereali: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Chiama
Whatsapp