Categoria: Elettricista

Ventilazione - Riscaldamento, ventilazione e aria condizionata

In una città come Roma, in cui il tasso di inquinamento è esageratamente alto, si rendono necessarie delle precauzioni per non dover respirare le polveri sottili che normalmente sono nell’aria: non possiamo proteggerci all’aperto, ma possiamo rendere sicure e sane le nostre abitazioni: se ci sembra necessario un impianto di climatizzazione e deumidificazione dell’aria, non possiamo rinunciare a un buon impianto di aspirazione. Per gli impianti di aspirazione aria puoi rivolgerti ai nostri tecnici esperti.

Perché sono importanti gli impianti di aspirazione dell'aria?

Gli impianti di aspirazione aria possono essere di grande beneficio, che si tratti di ambienti residenziali, commerciali o industriali. L’aria pulita è pietra miliare e sinonimo di buona salute. Come il cibo, anche l’aria è essenziale per la vita.

Sfortunatamente, l’aria che respiriamo non è sempre sana e pulita come dovrebbe. Questo è, in una certa misura, comprensibile quando si tratta di ambienti aperti urbani. Ma per quanto riguarda gli ambienti chiusi? Può essere una sorpresa per alcuni, ma l’aria di casa è inquinata, spesso anche di più di quella in strada.

Ciò è in parte attribuito al fatto che le case sono chiuse per la maggior parte della giornata. I fumi di aerosolpeli di animali domestici e muffa sono solo alcune delle cose che influiscono sulla qualità dell’aria interna (IAQ) e, infine, sulla salute. Oggi le nostre case sono molto più ermetiche rispetto al passato, e questo ha portato a una nuova enfasi sulla necessità di curare la qualità dell’aria all’interno.

La scarsa circolazione all’interno delle case significa che l’aria pulita e fresca può non arrivare dove o quando è più necessario. Per quanto riguarda le industrie la cosa, come vedremo, è un po’ più complessa.

Impianti di filtrazione aria

Esistono due tipi di tecnologie di purificazione dell’aria sul mercato: attive e passive. I purificatori d’aria attivi rilasciano ioni per caricare le particelle di polvere presenti nell’aria: le particelle si attaccano a superfici come soffitto, pareti, pavimento e mobili. Pertanto, i depuratori d’aria attivi non rimuovono la polvere e le sostanze inquinanti dalla casa. Semplicemente impediscono loro di rimanere sospese.

Inoltre, il processo di ionizzazione può rilasciare a volte ozono come sottoprodotto. L’ozono è un gas nocivo per gli esseri umani e può causare problemi di salute a lungo termine.

Gli aspiratori d’aria passivi, invece, utilizzano il concetto più semplice di filtrazione dell’aria. Questi impianti aspirazione e depurazione aria contengono al loro interno alcuni filtri. La ventola integrata aspira l’aria dell’ambiente e passa attraverso i filtri. Il purificatore continua a ripetere il processo fino a quando l’intero ambiente non avrà l’aria pulita e rinnovata.

Investi sulla qualità dell'aria

Un tipico appartamento o un’azienda possono essere dotati di un sistema di aria forzata di riscaldamento e di raffreddamento che soffia aria attraverso le condutture e le prese d’aria che percorrono tutto l’edificio. Questi sistemi hanno filtri dell’aria progettati per mantenere pulita l’unità di condizionamento: in questo modo tutto il sistema risulta più efficiente. In particolare, i filtri dell’aria riducono il particolato atmosferico, come le polveri sottili, dal ricircolo in tutta la casa.

Quando le case non sono dotate di questi sistemi centralizzati, che comunemente vedi ad esempio nei centri commerciali, è possibile acquistare degli apparecchi compatti costituiti da una ventola, che aspira l’aria, e da una serie di filtri che la purificano. Al momento dell’acquisto è importante verificare il livello di rumore della ventola.

Impianti di aspirazione fumi

Fondamentale poi è che i filtri funzionino efficacemente intrappolando i contaminanti. Esistono molti tipi di filtri per l’aria, e non tutti sono in grado di rimuovere gli stessi tipi di contaminanti. I filtri di tipo Hepa, ad esempio, sono in grado di catturare il 99,97% di contaminanti con dimensioni pari a 0,3 micron. Questo significa che possono catturare non solo la polvere ma anche i batteri. Questi filtri sono i più usati, non solo nelle case ma anche in quelle industrie dove l’aria deve essere altamente igienizzata, come nel settore medico.

Esistono poi filtri al carbonio, efficaci nel rimuovere il fumo di sigaretta e vari prodotti chimici. Molte industrie richiedono filtri personalizzati per le proprie attrezzature, come l’industria alimentare e delle bevande. I filtri personalizzati offrono una filtrazione superiore, prestazioni e durata del filtro migliori rispetto agli standard.

Gli impianti di aspirazione d’aria hanno principalmente bisogno dei filtri di ricambio per il loro funzionamento senza interruzione nel corso degli anni. Assicurati quindi di acquistare un depuratore i cui filtri siano facilmente reperibili.

Impianti di aspirazione industriale

Gli impianti industriali depurazione aria possono essere molto complessi. La complessità è data sia dal tipo di processo produttivo che dalle materie che vengono lavorate, che possono dare luogo a fumi ed esalazioni particolarmente tossiche per la salute.

Ambienti di questo tipo possono richiedere una capacità di filtrazione dell’aria molto elevata. In questi casi, per la predisposizione degli impianti aspirazione aria spesso è prevista una rigida normativa a cui l’azienda deve uniformarsi per poter ottenere il collaudo e poter produrre.

Per questo ogni azienda, nuova o in fase di adeguamento alle normative vigenti, ha bisogno di una consulenza che predisponga l’analisi delle criticità dell’impianto e indichi di volta in volta gli impianti filtrazione aria e i dispositivi idonei da adottare per la salute delle persone che vi lavorano.

A prescindere dalle tue esigenze di purificazione dell’aria a Roma, per la tua casa o la tua azienda abbiamo l’esperienza richiesta dal tuo progetto e possiamo soddisfare le esigenze di filtrazione per aspirazione con la giusta varietà di prodotti.

Contattaci gratuitamente

Impianti aspirazione aria: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Elettricista - elettricità

Mettere a norma l’impianto elettrico è fondamentale per la tua sicurezza, per quella della tua famiglia o di chi lavora per te. 100Mani srl ha uno staff di elettricisti specializzati: contattaci gratuitamente per il servizio di messa a norma impianti elettrici a Roma e provincia in grado di occuparsi di questo servizio rispettando le leggi vigenti in merito per:

Messa a norma impianto elettrico: perché è importante

Avere l’elettricità in casa, in ufficio e in altri ambienti ha senz’altro migliorato la qualità della vita. Tuttavia un impianto elettrico non a norma, troppo vecchio e non adeguato alle recenti normative può rappresentare un grosso pericolo sotto tre aspetti:

Normativa impianti elettrici: messa a norma

Nel corso degli anni il la normativa degli impianti elettrici è stata aggiornata diverse volte. Attualmente si fa riferimento a queste due leggi:

In sostanza, la legge prevede non solo che sia necessaria la messa a norma dell’impianto elettrico ma anche che sia eseguita esclusivamente da elettricisti certificati. Al termine dell’intervento, l’elettricista deve redigere una Dichiarazione di Conformitàdell’impianto e la deve depositare presso lo Sportello Unico per l’Edilizia del Comune.

Tutto questo va fatto entro 30 giorni dal termine dei lavori. Questo vale sia per l’installazione di nuovi impianti sia per il rifacimento di vecchi impianti elettrici.

Gli elettricisti di 100 Mani sono ovviamente tutti abilitati al rilascio della Dichiarazione di Conformità. Puoi contattarci con la certezza di trovare personale qualificato.

Gli elementi per mettere a norma un impianto elettrico

Serve a controllare le correnti di dispersione che sono la conseguenza di un guasto nell’isolamento dell’impianto, dell’elettrodomestico o di un cavo di tensione con il quale entriamo in contatto. Per fare un esempio, se uno dei tuoi elettrodomestici per qualche motivo ha un guasto elettrico, nel momento in cui lo attacchi alla presa scatta il salvavita, che interrompe la tensione all’impianto. In questo modo non rischi la folgorazione. Solitamente il Salvavita viene associato a un interruttore magnetotermico.

Serve a interrompere la corrente elettrica in caso di sovracorrente. Praticamente quando la corrente che fluisce nell’impianto diventa superiore a quella che il tipo di impianto può sostenere o sopportare si verificano dei problemi che possono diventare anche molto seri. Vediamo quelli più diffusi:

Non rischiare di arrivare a questo punto: contatta subito degli elettricisti esperti e non avrai problemi.

La messa a terra è un nodo equi potenziale al quale sono connesse tutte le prese degli elettrodomestici di casa o delle attività commerciali, nonché infrastrutture metalliche collegate a loro volta con uno o più dispersori infilati nel terreno.

L’impianto elettrico deve avere un punto di dispersione delle masse elettriche, e questa dispersione deve avvenire  in modo assolutamente privo di pericoli per le persone e per gli animali. La messa a terra serve proprio a questo scopo e permette alla corrente di disperdersi nel terreno. In questo modo si è protetti nel caso in cui un elettrodomestico difettoso o con problemi diventi un pericolo, provocando scosse o folgorazioni a chi lo usa.

Contattaci gratuitamente

Messa a norma impianti elettrici Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest

Provincia di Roma

Litorale Romano

Castelli Romani

Costruzione - Appartamento

Problemi con gli impianti di climatizzazione e condizionamento a Roma? Hai bisogno del servizio di assistenza climatizzatori per la tua casa o per il tuo esercizio commerciale? 100Mani srl mette a tua disposizione elettricisti qualificati e certificati affinché un sistema di condizionamento possa far circolare nella tua casa sia il piacevole fresco di cui hai bisogno in estate sia il caldo tepore che riscalda le tue giornate invernali.

Questo servizio è fondamentale in una città come Roma, in quanto oltre alla necessità di climatizzare l’ambiente, c’è anche l’esigenza di ridurre il tasso di umidità che affligge i grandi centri urbani, ma anche le province.

Come si può ottenere tutto questo senza creare un danno all’ambiente? Semplicemente scegliendo dispositivi di ultima generazione e una ditta che disponga di tecnici qualificati e costantemente aggiornati sui nuovi meccanismi di condizionamento ecologico, come quelli di 100 Mani.

Impianti di condizionamento: tipologie

Che si tratti della semplice installazione di un condizionatore da posizionare in una stanza, o di impianti di climatizzazione in grado di mantenere la temperatura fredda o calda in un grande ambiente, la domanda da porsi è sempre la stessa: quali dispositivi scegliere? L’impianto condizionatore può essere di due tipi diversi:

La differenza fra i due è che il primo è adatto solo a raffreddare l’aria in estate, mentre il secondo svolge una funzione utile anche in inverno, in quanto si può invertire il ciclo di funzionamento e quindi immetterà aria calda.

Impianti di climatizzazione e condizionamento: differenze

l’aria condizionata è ormai da anni entrata nelle case, nei negozi e negli uffici, oltre che nei mezzi di trasporto, e non possiamo quasi più farne a meno. Se stai valutando di farti installare un condizionatore alcune nozioni di base ti saranno utili per fare le tue valutazioni.

Cosa cambia tra condizionatore e climatizzatore? Il condizionatore serve a raffreddare l’aria ma non toglie umidità, quindi non funge anche da deumidificatore. Ha una ventola che ti permette di regolare la velocità e non puoi scegliere la temperatura che più ti aggrada. Alcuni condizionatori sono in grado anche di riscaldare l’ambiente. Vediamo quali sono le domande più frequenti:

Impianto di climatizzazione domestico: vantaggi

Passiamo al climatizzatore: quale è la sua funzione? Anche se ha delle similitudini con il condizionatore, di fatto non è la stessa cosa perché ha diverse funzioni in più, con diversi benefici. Quali sono?

Il climatizzatore, quindi, raffredda l’aria ma, in più, funge anche da deumidificatore, da filtro ed è in grado anche di riscaldare l’ambiente grazie a una pompa di calore. E non è tutto: il climatizzatore permette addirittura di impostare la temperatura e il livello di umidità desiderati. Quando si raggiunge la temperatura desiderata, rilevata tramite sensori, il climatizzatore si blocca e si riaccende solo quando serve.

Ricordiamoci sempre di pulire i filtri almeno due volte l’anno: è fondamentale per un corretto funzionamento e per la salubrità dell’aria.

Impianto condizionamento casa: conviene il fai da te?

Esistono dei kit per l’installazione di un condizionatore a parete. Forse stai pensando al risparmio, giustamente. Tuttavia, prima di imbarcarti in questa soluzione, ti consigliamo di valutare alcune cose importanti: per capire di cosa stiamo parlando, vediamo come è fatto un climatizzatore. Ecco gli elementi di cui è composto:

Il risultato che spesso ottiene chi vive a Roma e vuole installare un climatizzatore senza l’aiuto di professionisti è quello di riscontrare dei malfunzionamenti successivi, per cui dovrà spendere dei soldi in riparazioni.

Un altro fattore di cui tenere conto è che i condizionatori come, hai potuto notare, contengono anche del gas e inoltre necessitano di collegamenti elettrici fatti ad arte. Per cui la mancanza di competenze tecniche potrebbe potenzialmente essere un pericolo per te stesso e per la tua famiglia.

Un altro problema potrebbe essere dovuto a una errata valutazione sulla potenza del condizionatore da installare. Un esperto elettricista invece può fornirti indicazioni precise sul tipo di impianto di climatizzazione di cui hai bisogno per creare un ambiente domestico gradevole con una temperatura ideale sia in estate che in inverno.

È fondamentale contattare un professionista per l’installazione dei condizionatori in casa: contattaci gratuitamente per conoscere il costo del nostro intervento professionale.

Installazione impianto di condizionamento canalizzato

Il singolo condizionatore non potrebbe raffreddare o riscaldare una casa molto grande, o comunque divisa in vari ambienti. Anche uffici o locali commerciali incontrerebbero delle difficoltà in tal senso e sarebbe poco pratico installare un condizionatore in ogni stanza.

Per ovviare al problema realizziamo a Roma impianti di condizionamento canalizzati. Questo tipo di impianto funziona un po’ come la rete idrica o quella del gas, che attraversa tutta la casa. In modo simile, le tubazioni e le canaline dell’impianto di condizionamento vengono fatte passare o sotto il pavimento o sotto il soffitto (tutto ben nascosto e quindi senza impatto estetico negativo) e vanno a distribuire l’aria in maniera omogenea nei vari ambienti. La si può chiamare anche aria condizionata a soffitto a pavimento.

Come viene distribuita l’aria? Semplicemente con delle bocchette installate in ogni stanza. In tal modo tutte le stanze o gli uffici ricevono calore in inverno o aria fresca in estate, e non subisci uno sbalzo termico quando passi da una stanza all’altra. Consigliamo sempre, quando si investe sul riscaldamento, di scegliere un  impianto condizionamento centralizzato.

Contattaci gratuitamente

Impianti di condizionamento Roma: dove interveniamo

Scopri tutte le zone di Roma dove possiamo intervenire con i nostri servizi professionali: contattaci gratuitamente, raggiungiamo ogni zona della provincia.

Roma Nord

Roma Centro

Roma Sud

Roma Est

Roma Ovest